ID

 

Media temperatura: -5°÷+5°C | Bassa temperatura: -25÷-18°C
Temperatura polivalente: -25÷+5°C | Congelamento: -45÷-25°C

Potenza: 1,55÷41,02 kW

Montaggio a tampone o a parete

R404A | R449A

A: 680÷1020 mm | L: 925÷1900 mm | P: 1460÷2200 mm

 

Per maggiori dettagli scarica il nostro videocatalogo

 

;

I modelli della serie ID sono unità monoblocco per la refrigerazione statica caratterizzate da una grande versatilità di utilizzo e adatte a celle di medie-grandi dimensioni per uso industriale.

La serie include 12 modelli: IDNH,IDNNH, IDNS e IDNNS per medie temperature (da -5°C a +5°C, volume cella da 20 m³ a 700 m³), IDKH, IDKS e IDKNS per basse temperature (da -18°C a -25°C, volume cella da 15 m³ a 900 m³) e IDXB e IDXN per impianti di congelamento (da -45°C a -25°C).

La serie comprende anche i modelli IDQH, IDQS e IDQN in versione polivalente per temperature di esercizio da 5°C a -25°C (volume cella da 15 m³ a 900 m³).

Tutti i modelli sono costruiti a partire da una solida struttura monoblocco che include parte condensante ed evaporante.

La resistente scocca in lamiera d’acciaio protegge un impianto frigorifero efficiente ed affidabile: la dotazione standard include il compressore ermetico, semiermetico o semiermetico bistadio per i modelli a temperature di congelamento, il condensatore dotato di 1 o 2 ventilatori con pressostato di controllo e la valvola termostatica per la fase di espansione del refrigerante.

Il range di potenza frigorifera, da 1,7 kW ad oltre 35 kW, concorre ad aumentare la versatilità di utilizzo di questo monoblocco in grado di soddisfare un’ampia gamma di esigenze dell’utilizzatore.

La parte evaporante è dotata di 1 o 2 ventilatori a seconda del modello.

Nella dotazione standard dell’ID sono inclusi il filtro a corpo solido sulla linea del liquido, indicatore e solenoide di linea del liquido, il ricevitore di liquido equipaggiato con valvola di sicurezza e lo scambiatore di calore coassiale.

Lo sbrinamento è di tipo elettrico mentre lo scarico dell’acqua di condensa è a perdere all’esterno della cella.

L’installazione, agevole e rapida consiste in un unico foro sulla parete dove prende posizione la parte evaporante lasciando all’esterno il resto del monoblocco evitando riduzioni al volume interno della cella.

Il kit di montaggio a tampone dell’unità è incluso nella dotazzione.

Le funzioni dell’ID sono gestite in modo centralizzato mediante centralina elettronica di controllo le cui impostazioni sono personalizzabili direttamente da pannello remoto a parete (max 5 m).

Sul fianco della scocca si trova lo sportello di protezione del modulo di allarmi e degli interruttori di sicurezza manuali grazie ai quali è sempre possibile gestire il funzionamento dell’unità in modo diretto confermando la bontà di una macchina refrigerante solida, efficiente e progettata per soddisfare un’ampia gamma di esigenze.

Per una visione dettagliata degli optional disponibili per questa serie consultare il videocatalogo.