NB

 

Media temperatura: -5÷+5°C | Bassa temperatura: -25÷-18°C
Temperatura polivalente: -25÷+5°C | Congelamento: -40÷-30°C

Potenza: 7,64÷97,66 kW

Montaggio a pavimento

R404A | R449A

Condensante A: 960÷1390 mm | L: 1665÷3160 mm | P: 965÷1173 mm
Evaporante A: 705÷880 mm | L: 1200÷1780 mm | P: 890 mm

 

Per maggiori dettagli scarica il nostro videocatalogo

 

I modelli della serie NB, ideali per celle frigorifere industriali, sono macchine refrigeranti di tipo split, dotate di grandi capacità e affidabili nel funzionamento, progettate per applicazioni in celle di medie-grandi dimensioni.

La serie include 10 modelli: NBNH, NBNNH, NBNS e NBNNS per medie temperature (da -5°C a +5°C, volume cella da 140 m³ a oltre 2500 m³), NBKS, NBKN per basse temeparture (da -18°C a -25°C, volume cella da 110 m³ a oltre 2000 m³) e i modelli NBXB e NBXN per impianti di congelamento (da -45°C a -25°C).

Le unità NB sono disponibili anche in versione polivalente bei modelli NBQS e NBQN: unità che ammettono un’esecuzione speciale che consente l’utilizzo della cella sia in media che in bassa temperatura (da 5°C a -25°C, volume massimo 2500 m³).

Il range di potenza frigorifera prodotto varia da 8 kW a oltre 110 kW consentendo all’NB una grande versatilità di utilizzo utile a soddisfare tutte le necessità di una qualunque cella di medio e soprattutto grandi dimensioni.

Tutte le unità NB sono assemblate a partire da una resistente scocca in lamiera d’acciaio che protegge la parte condensante posizionata all’esterno della cella (senza stretta necessità di protezione contro gli agenti atmosferici).

La solida carrozzeria protegge un sistema frigorifero altamente performante equipaggiato con compressore ermetico, semiermetico o semiermetico bistadio per i modelli NBXB e NBXN, condensatore dotato di 1 o 2 ventilatori con pressostato di controllo associato e una fase di espansione a valvola termostatica.

L’impianto è completato dalle tubazioni precaricate di refrigerante che collegano parte condensante ed evaporatore dotati in allestimento standard di raccordi di connessione rapida, permettendo un’installazione semplice e un’agevole manutenzione all’utilizzatore.

La dotazione standard delle unità NB comprende indicatore, separatore e ricevitore di liquido completo di valvola di sicurezza, resistenza carter del compressore e pannelli portaventole del condensatore installabili sul coperchio dell’unità.

Presenti i doppi pressostati di massima e minima taratura a riarmo automatico e il relè termistore sul compressore a garanzia di un’operatività della macchina affidabile e sicura.

I modelli deputati agli impianti di congelamento sono consegnati completi di resistenza sul boccaglio delle ventole dell’evaporatore e completi di separatore di olio, elementi che concorrono efficacemente a salvaguardare l’impianto a temparature di funzionamento così basse.

Il sistema di sbrinamento è di tipo elettrico mentre la rimozione dell’acqua di condensa avviene tramite tubazione di scarico tra evaporatore e condensatore con successiva eliminazione a perdere all’esterno della cella.

Dotate di centralina elettronica di controllo e modulo allarmi sulla parte condensante, le unità NB sono munite di pannello remoto, con predisposizione per il collegamento alla luce e alla microporta della cella a garanzia di un funzionamento centralizzato e personalizzabile nelle impostazioni concorrendo a delineare il profilo di una macchina refrigerante potente, efficiente e versatile nelle applicazioni.