UN-H

 

Media temperatura: -15÷-5°C

Potenza: 7,81÷11,00 kW

Montaggio a pavimento

R404A

Condensante A: 960 mm | L: 1630 mm | P: 1120 mm

 

Per maggiori dettagli scarica il nostro videocatalogo

 

;

I modelli della serie UN-H sono chiller industriali, unità condensatrici ad aria progettate per la composizione di impianti a destinazione industriale.

La serie è disponibile nelle versioni UNN-H 4600 e UNN-H 4800 con un range di temperatura compreso tra -5°C e -15°C e potenza assorbita da 7,81 kW a 11 kW.

Il range di potenza coperto varia da 7,8 kW a oltre 20 kW concorrendo, insieme alle caratteristiche costruttive, a rendere le unità UN-H macchine particolarmente versatili nell’ottica di composizione di un impianto industriale efficiente e adatto a soddisfare un’ampia gamma di esigenze.

Le unità UN sono assemblate a partire da una robusta carrozzeria in lamiera d’acciaio dotata di pannelli porta ventole del condensatore installabili sia frontalmente che sul coperchio dell’unità. Un pannello laterale, agevolmente raggiungibile anche quando la macchina è in funzione, ospita pressostati, prese di servizio ed eventuali manometri.

La compatta carrozzeria protegge un sistema frigorifero performante e dal funzionamento affidabile, equipaggiato con compressore ermetico completo di resistenza carter, condensatore con relativa ventola dotata di pressostato per il controllo della condensazione e una fase di espansione a valvola termostatica.

La dotazione è completata dal filtro a corpo solido sulla linea del liquido, indicatore, separatore e ricevitore di liquido completo di relativa valvola di sicurezza e pressostati di minima e massima taratura regolabili a riarmo automatico.

L’installazione prevede il posizionamento delle unità UN a pavimento all’interno o all’esterno evitando riduzioni al volume della cella.

Presenti le guide per le forche di sollevamento nella parte inferiore della carrozzeria.

Disponibile come optional il kit di protezione anti neve a garanzia di un’ efficiente operatività della macchina in caso di posizionamento esterno esposto alle intemperie.

I raccordi di collegamento delle tubazioni sono realizzati mediante bocchettoni o flange a saldare.

Il quadro elettrico, con predisposizione per il collegamento al comando esterno alla cella, ultima la dotazione di un’unità condensante potente e versatile con ampie possibilità di personalizzazione mediante optional.

Per una visione dettagliata degli optional consultare il videocatalogo.